Mercintreno 2019, l’appello del Forum FerCargo: ripartire dalla cura del ferro

Ripartire dalla cura del ferro. E’il messaggio partito dal Forum FerCargo in occasione dell’undicesima edizione del Forum Mercintreno, ospitato dal Cnel a Roma lo scorso 30 ottobre. Un focus a più cervelli in cui tutti gli stakeholders del cargo ferroviario si sono confrontati sulle diverse problematiche del settore. Circa 30 gli speakers nelle due sessioni […]
Read More »

Umbria e Chigi: quel ritorno al futuro che serve alla politica

Lo avevamo osservato quando la pazza crisi agostana aveva appena chiuso i battenti. L’alleanza giallorossa al governo che, come da dettato costituzionale, è subentrata al Conte 1 presentava e presenta gravi limiti strutturali e strategici. Il Conte 2, la cui consistenza è stata misurata anche dai risultati delle elezioni regionali in Umbria, è nato con […]
Read More »

Sanità privata, il rinnovo del contratto è a un punto morto

Le trattative nazionali per il rinnovo del ccnl si trovano ad un punto morto? I tavoli con Aris e Aiop possono essere uno strumento utile al dialogo e alla rappresentazione delle singole istanze? E ancora, dopo la richiesta di incontro dello scorso 29 settembre scorso è calato il silenzio: per una strategia di insabbiamento o […]
Read More »

Treno e non più gomma: ecco il futuro delle merci italiane con Mercintreno

Come far convivere logistica, tecnologia e clima in ottica di Stato e di imprese? Come favorire un passaggio generazionale tra gomma e treni per le merci italiane? E come stimolare la politica a farsi portatrice delle istanze di tutti gli stakeholders coinvolti in questa filiera? Alcune risposte potranno giungere dall’undicesimo forum Mercintreno, ospitato dal Cnel […]
Read More »

De Rango (Cimop): “No guerra tra professioni, ma un nuovo patto per salvare medici e pazienti”

“Non serve una guerra tra le professioni, ma un nuovo patto, potabile e sensato: chi non lo capisce fa male a medici e a pazienti”. Così il Segretario Nazionale della Cimop (Confederazione Italiana Medici Ospedalità Privata), dott.ssa Carmela De Rango, commenta la polemica innescata dall’Assessore dell’Emilia Romagna, già radiato dall’Ordine dei medici di Bologna, al […]
Read More »

Come fare business con logistica ed e-commerce? Lo spiega Assopostale

Che cosa hanno in comune posta e logistica nell’era dell’e-commerce e dei riders? Si può stabilire un nuovo patto sociale tra imprese, business e lavoro guardando a quella trasformazione digitale che conduce ai nuovi modelli di business e a nuovi rapporti di lavoro per far collimare gli interessi di tutti gli stakeholder? Alcune risposte sono […]
Read More »

Ciclamini per sostenere le visite di prevenzione oncologica ANT

I dati più recenti – diffusi da AIOM pochi giorni fa – sono incoraggianti: i nuovi casi di tumore in Italia tendono a diminuire e nel 2019 sono stimate 371mila diagnosi contro le 373mila riscontrate nel 2018. Quasi 3 milioni e mezzo di italiani (3.460.025, il 5,3% dell’intera popolazione) vivono dopo la diagnosi di cancro, […]
Read More »

Il Daspo ai commercialisti? Una vergogna (secondo la Lega)

Il Daspo ai commercialisti? Una vergogna. Lo dicono i deputati leghisti Massimo Garavaglia, già viceministro dell’Economia, Massimo Bitonci, già sottosegretario del governo Lega-5 Stelle e Alberto Gusmeroli vicepresidente della Commissione Finanze della Camera. Definiscono aassurdo l’atteggiamento di un governo, che “pensa di recuperare 7 miliardi di coperture per disinnescare l’aumento dell’Iva, sulle spalle di professionisti, che […]
Read More »

Perimetro ed evoluzione del nuovo mercato postale: al Cnel convegno di Assopostale e Confetra

Stimolare il dibattito tra esperti con competenze diverse, partendo da un’analisi di contesto macroeconomico, su cui proiettare le esperienze dei principali operatori postali e di logistica, per delineare, quindi, il ruolo del regolatore per la tutela del mercato postale. Un approfondimento sulle catene di recapito pubbliche e private, con particolare attenzione alla loro capacità di […]
Read More »

Sul nuovo numero: e io pago. Tutte le pene del governo

“Ed io pago”. Questa l’apertura del nuovo numero di PrimadiTuttoItaliani, che punta un fascio di luce sulle incongruenze di un governo nato per abbassare le tasse e dare stabilità, mentre invece potrebbe fare l’esatto contrario. (CLICCARE QUI PER SCARICARLO) “Lavoratori, studenti, pensionati o italiani all’estero poco conta – si legge nel fondino di apertura – […]
Read More »