Tag Archives: conte

Coronavirus, perchè i giornalisti freelance esclusi dal Cura Italia?

I giornalisti freelance con partita iva, in quanto iscritti alla Casagit, sono stati esclusi dal bonus di 600 euro previsto dal decreto Cura Italia, così come ingegneri e avvocati. Per questa ragione i presidenti e i vicepresidenti degli Ordini regionali dei giornalisti (Paola Spadari, Cristiano Degno e Bruno Fracasso) hanno scritto una lettera al premier […]
Read More »

Su Ilva e Venezia si scioglie il Conte bis?

di Fedra Maria Non è retorica associare la crisi dell’Ilva e la laguna di Venezia allagata alla crisi sistemica della politica italiana e dei suoi interpreti, ma solo fredda (e amara) cronaca. Le icone corrispondono. Il governo nato dalle ceneri della crisi agostana per mettere in sicurezza i conti e impedire l’aumento dell’iva sta tradendo […]
Read More »

Umbria e Chigi: quel ritorno al futuro che serve alla politica

Lo avevamo osservato quando la pazza crisi agostana aveva appena chiuso i battenti. L’alleanza giallorossa al governo che, come da dettato costituzionale, è subentrata al Conte 1 presentava e presenta gravi limiti strutturali e strategici. Il Conte 2, la cui consistenza è stata misurata anche dai risultati delle elezioni regionali in Umbria, è nato con […]
Read More »

Così la destra può rimborsare i truffati dal trasformismo

di Roberto Menia Al di là del merito programmatico tutto ancora da decifrare, c’è un elemento che preoccupa, più di tutti, nel nuovo governo nato dopo questa pazza crisi agostana: la facilità con cui il trasformismo ha preso il posto della dottrina politica. Una direzione di marcia fatta di cambi di passo calcolati, alleanze osteggiate […]
Read More »

Conte bis, fondazione Inarcassa: bene equo compenso tra le priorità

“Con grande soddisfazione troviamo nella bozza delle linee programmatiche sulle quali si stanno confrontando M5S e PD, che il giusto compenso anche per i lavoratori non dipendenti sia indicato tra le priorità di Governo. Ci auguriamo che il nuovo esecutivo, la cui formazione speriamo possa definirsi rapidamente, metta al più presto al centro dell’agenda politica […]
Read More »

Caro (Ta) vecchio calcio italiano: cambia ora. O mai più

Lo diciamo subito e chiaramente per sgomberare il campo da dubbi e incomprensioni. Non è anacronistico protezionismo chiedere al calcio italiano di tutelare i propri talenti per non finire ai margini delle competizioni internazionali. La programmazione e l’investimento sui giovani atleti italiani, così come il ct della Nazionale Antonio Conte urla a gran voce, è […]
Read More »