Tag Archives: prima di tutto italiani

Sul nuovo numero: celebriamo Petrarca e l’antropocentrismo

Per la letteratura classica italiana (e mondiale), luglio è un mese importante. Nel 1304 nacque infatti Francesco Petrarca e morì sempre a luglio, ma del 1374. Non fu solo scrittore, poeta e filosofo ma padre spirituale di quell’umanesimo che, grazie al suo noto Canzoniere, fu pietra miliare per l’Italia. “L’uomo vince sempre” è il titolo […]
Read More »

Il declino dell’italiano e le logiche vuote: Sgroi vs Galli della Loggia

di Claudio Antonelli Immaginate la seguente situazione, realmente verificatasi, ma di cui voi, ipoteticamente, divenite l’attore principale. L’articolo di un quotidiano vi ha fatto uscire dai gangheri. La ragione? Esso critica pesantemente un vostro idolo. Voi siete un linguista, docente universitario, e il vostro idolo, di recente scomparso, è stato un indiscusso maestro: grandissimo linguista, […]
Read More »

Sul nuovo numero: le due facce dell’Unione Europea

“Le due facce”: è il titolo scelto per il numero di marzo del mensile Prima di Tutto Italiani, tarato sulle celebrazioni dei 60 anni dei Trattati di Roma. (Clicca qui per scaricarlo) Madre o matrigna? L’Unione Europea vive mesi complicati, – si legge nel fondino di apertura – non solo dal punto di vista finanziario […]
Read More »

Polemicamente: c’è futuro in questo europeismo?

Di Francesco De Palo Se anche gli integralisti del pensiero unico stanno maturando la consapevolezza che, così com’è, l’Ue si avvia verso una disgregazione, formale e sostanziale, significa che l’intero bagaglio di criticità e di annose questioni che in molti imputano a Bruxelles/Berlino non è solo figlio di un vento populista. Ma oggettiva evoluzione di […]
Read More »

Il piano Juncker, un guscio vuoto. Ecco come riempirlo

di Matteo Zanellato Pochi giorni prima del sessantesimo anniversario dei trattati di Roma, il Presidente della Commissione Europea Juncker ha presentato il “libro bianco sul futuro dell’Europa” con obiettivo di stimolare il dibattito nel vertice di Roma e per tutto il 2017 per il futuro dell’UE dopo Brexit, anno di elezioni che potrebbero cambiare il […]
Read More »

Le note rock di Ligabue per gli italiani nel mondo

di Francesca Vivarelli “Quel viaggio si è rivelata una cosa quasi magica”. Lo ha detto ieri Luciano Ligabue, raccontando del suo recente tour nelle Americhe, Australia ed Asia. “Un regalo che ci siamo fatti” rischiando concerti in posti dove forse nessuno andava, con il desiderio di “fare compagnia a quegli italiani a cui sono troppo […]
Read More »