Interni Audi: l’esclusività è sostenibile

La Casa dei quattro anelli dedica ad ampia parte della gamma molteplici rivestimenti in materiali riciclati, spaziando dai modelli compatti sino all’ammiraglia Audi A8. Microfibra Dinamica: realizzata riciclando le bottiglie in PET, può contare su standard qualitativi, estetici e tattili identici alla pelle scamosciata.

Pacchetto leather free: la Granturismo elettrica Audi e-tron GT rinuncia ai pellami animali adottando un approccio cruelty free. Audi sphere concept: nel futuro del Brand rivestimenti lignei da coltivazioni biologiche

Audi interpreta l’esclusività in modo sostenibile dedicando ad ampia parte della gamma molteplici rivestimenti in materiali riciclati ricavati dalle bottiglie in PET, dalle reti da pesca usate e dai componenti plastici. La pelle scamosciata viene sostituita dalla microfibra Dinamica, realizzata in poliestere secondario garantendo i medesimi standard qualitativi, estetici e tattili.

Le concept Audi Sphere, che anticipano gli stilemi e le tecnologie dei futuri modelli del Brand, non solo rinunciano alla pelle animale, bensì proiettano i rivestimenti lignei in una nuova dimensione, adottando un approccio green sin dall’origine delle materie prime.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...