Author Archives: comitatitricolore

Contratto non-medici, De Rango (Cimop): “Da Aris gesto di buona volontà. Indignati per il silenzio di Aiop”

“Sul contratto da Aris gesto di buona volontà. Indignati per il silenzio di Aiop”. Commenta così la dott.ssa Carmela De Rango, Segretario Nazionale della CIMOP (Confederazione Italiana Medici Ospedalità Privata) la ratifica da parte di Aris del rinnovo dei ccnl per gli operatori sanitari dipendenti dalle strutture associate, decisa oggi dal Consiglio Nazionale dell’Associazione. E […]
Read More »

Mercintreno 2020: il Forum del trasporto ferroviario merci confermato ad ottobre

Il 13 ottobre presso la sede del CNEL, in Roma, si svolgerà Mercintreno 2020, il Forum sul trasporto ferroviario merci che anche quest’anno riunirà i principali stakeholder del settore per un confronto sul futuro del comparto dopo la crisi sanitaria da Covid-19. La scelta di non posticipare o saltare l’edizione 2020 di Mercintreno è coerente […]
Read More »

Connazionali bloccati all’estero, Menia (fdi): “Grande insuccesso del governo Conte. Italiani discriminati”

“Mentre i dati economici certificano che, a differenza delle dichiarazioni trionfalistiche del governo, l’Italia è il paese con il peggior calo del pil in Europa a seguito dell’emergenza Covid e si stima che il 40% delle aziende potrebbero chiudere entro l’anno, vanno denunciati anche altri aspetti meno conosciuti dei disastri dovuti alla gestione di Conte […]
Read More »

Scontri tra Armenia e Azerbaijan: l’appello di Terzi alla ragione e al diritto internazionale

“Gli scontri armati iniziati il 12 luglio tra Armenia e Azerbaijan, con la possibilità che questi siano sobillati anche da altri attori, mirano con tutta probabilità – come si sta verificando ormai da troppo tempo nel Caucaso e nelle “crisi congelate” nel continente europeo – a cercare soluzioni basate sull’uso della forza e sulla logica del più […]
Read More »

Europa, elites e tanti dubbi: la lettera di Fumagalli

Caro Direttore, Cosa sappiamo della Comunità Europea che ci vezzeggia ogni giorno attraverso direttive e normative, emanate in maniera industriale dalla Commissione Europea e inseriti o normati nelle nuove leggi tra i paesi membri? Non molto per chi non ha ne ha a che fare. Nonostante i rappresentanti dei partiti dei governi europei siano presenti […]
Read More »

Sul nuovo numero: Semaforo rosso per il Nutriscore

Semaforo rosso per il Nutri-score: apre così il numero di gennaio-febbraio 2020 di PrimadiTuttoItaliani, accendendo un focus sull’azione dell’agenzia che dà le patenti al cibo europeo. (CLICCARE QUI PER SCARICARLO) La Camera dei deputati ha detto no (grazie ad una mozione di Fratelli d’Italia) al ‘Nutri-Score’, il sistema di etichettatura a semaforo dei prodotti agroalimentari […]
Read More »

Il fondo: foibe ed esuli, il racconto per la verità storica

Di Roberto Menia Dopo la legge che ha fatto nascere il Giorno del Ricordo, mi sono chiesto cosa potessi fare di più, al fine di dare giustizia a migliaia di infoibati e di esuli istriani e dalmati. E senza la presunzione di essere uno storico ho iniziato io a raccogliere testimonianze Ormai non c’è quasi […]
Read More »

La palude politica e la crisi strutturale dell’Italia

Di Francesco De Palo Un paese serio difronte ad una crisi industriale senza precedenti (Alitalia, Air Italy, Ilva tanto per citare i casi più gravi) avrebbe fatto fronte comune per avanzare soluzioni: armoniche, potabili ed efficaci. Invece la politica italiana sta offrendo una delle immagini più scadenti della sua storia. Il dibattito, pur significativo, sulla […]
Read More »

Perché la Kirchner ce l’ha tanto con gli italiani?

Di Paolo Falliro La vicepresidente della Repubblica argentina, Cristina Fernandez de Kirchner, insulta gli italiani nel silenzio della Farnesina. In occasione della Fiera del libro dell’Avana nel tentativo di sottolineare la rivalità politica con l’ex presidente di origine italiana, Mauricio Macri, ha definito i nostri connazionali “mafiosi per eredità genetica”. Non c’è, evidentemente, solo il […]
Read More »

Kobe Bryant e l’Italia, un amore che non finirà mai

Di Gianni Meffe Quando nel 2018 Kobe Bryant vinse l’Oscar per il Miglior cortometraggio animato con “Dear Basketball”, diretto da Glen Keane e basato sulla lettera con cui annunciava il suo ritiro (pubblicata nel novembre 2015 su “The Players Tribune”) dal palco del Dolby Theatre ringraziò la moglie e le figlie in italiano. Se in […]
Read More »