Ecco come la Puglia partecipa alla fiere delle eccellenze italiane a Torino

Olio2Sono ben 47 aziende e 13 presidi del gusto a rappresentare la Puglia dei gusti e dei sapori di tradizione a  “Terra Madre – Salone del Gusto”, che si svolgerà a Torino dal 22 al 26 settembre 2016. La partecipazione è organizzata da Unioncamere Puglia e Regione Puglia, Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale e Tutela dell’Ambiente, nell’ambito del “Programma promozionale 2016” attuato in convenzione.

L’evento, realizzato da Slow Food Promozione, si svolgerà per la prima volta nel centro di Torino, nel Parco Valentino, all’interno del Mercato italiano e internazionale, dove saranno allocate le postazioni (“bancarelle”) da destinare agli espositori.

Olio extra vergine di oliva, anche Dop e Bio, taralli artigianali, fichi secchi mandorlati e al cioccolato, oli aromatizzati, ortaggi sott’olio, sughi pronti, confetture e marmellate, birra artigianale, birra biologica artigianale, creme vegetali,  insaccati freschi e stagionati, farina, semola, pane, pasta e prodotti da forno latticini e formaggi stagionati, ricotta e altri prodotti caseari, vincotto primitivo, insieme ai presidi del gusto sono i tantissimi prodotti che la Puglia mette in vetrina a Torino.  Prodotti di grande qualità e di rinomata tradizione. Temi che incrociano il lavoro di Slow Food e di Terra Madre e ogni giorno vengono declinati in altri argomenti come lotta alla fame, malnutrizione e cattiva alimentazione – facce della stessa medaglia – l’educazione alimentare, il rapporto tra cibo e ambiente e il rispetto dei territori e delle tradizioni.

altamura“Il fatto che in questa ventesima edizione sia stato modificato il nome dell’evento, anteponendo Terra Madre al Salone del Gusto, è espressione della scelta precisa  di assegnare un ruolo da protagonisti a chi coltiva e produce cibo, valorizzando le economie locali e enfatizzando valori come la responsabilità sociale d’impresa e la sostenibilità. In Puglia moltissime aziende hanno fatto questa scelta, che è di natura sociale prima ancora che economica”, dichiara Alessandro Ambrosi, presidente di Unioncamere Puglia. “I presidi del gusto sono pacifici avamposti di tradizione di territori e comunità, oltre che forzieri di specialità produttive che nessuna globalizzazione potrà mai riprodurre. I contesti naturali non sono imitabili e il doppio filo che li lega al gusto ed alla salubrità dei prodotti è garanzia di qualità unica”.

Le aziende

Agrolio Srl; Antica Forneria; Azienda Agricola Alessandro Coricciati – Alea; Azienda Agricola Barletta Elio – Feudo San Giacomo;  Azienda Agricola Ciccolella Giuseppe; Azienda Agricola De Carlo; Azienda Agricola Di Micco Pasqua; Azienda Agricola Dottor Simone; Azienda Agricola Francesca Stajano; Azienda Agricola Franco Tamborino Frisari; Azienda Agricola Lobascio Michele – Terradiva; Azienda Agricola Marzano Corrado; Azienda Agricola Pannarale Mario; Azienda Agricola Piano Di Raffaele Piano; Birrificio B 94 Srl; Birrificio Birranova di Di Palma Donato; Birrificio Gruit; Caliandro Rocco – Tratturi Reali; Capricci del Pellegrino Snc;  Cellina Srl – Olivotto Creme; Cibare Puglia Srl; Colimena Srl; Comunità del Grano Della Valle D’Itria “Varietà Senatore Cappelli”; Consorzio Comunità dei Produttori Caseari dell’alto Salento; Consorzio Paniere di Puglia; Covan – Coop. Olivicoltori Andriesi; Essenza Garganica; Frantoio Galantino; Forno Sammarco di Cera Antonio; Frantoio Oleario Cassese Srl; G.L.A.S. Snc di Gena Angela & Co;  Delizie della Nonna; I Contadini Trentin Soc.Agr. Srl; Intini Srl; Labbate Srl; Molino Bongermino di Bongermino Maria; Nonna Maria Snc; Oleificio Coop. della Riforma Fondiaria Scarl Andria;  Tre Campanili; Panificio Tarallificio Lombardi; Pastificio Benedetto Cavalieri dal 1918; Pastificio Francesco Abatianni Srl; Salumi Salcuno; Salumificio Santoro Srl; Sapori dell’antica Murgia; Soc. Agr. De Palma Sas – Caccavo Francesco; Sotto Il Tetto della Puglia; Tecnitron Srl; Terra Apuliae Srl

Presidi

Fattoria La Montagnola- Bisceglia Francesco Saverio-Fattoria La Montagnola-Presidio Caciocavallo Podolico  E Capra Garganica; Associazione Capocollo di Martina Franca (Romanelli Srl);  Soc. Agr. Univerde Srl-Pomodoro Fiaschetto di Torre Guaceto; Associazione “Fave Di Carpino”; Presidio Pane dell’alta Murgia (Panificio La Panetta / Di Gesu’); Consorzio Di Tutela E Valorizzazione Del Biscotto Di Ceglie; Presidio Slow Food Cipolla Rossa di Acquaviva e Cece Nero della Murgia Classica (Azienda Agricola Iannone Anna); Consorzio di Tutela dell’arancia Del Gargano Igp E Del Limone Femminello del Gargano Igp; Associazione per la Tutela e la valorizzazione del Pallone di Gravina; Associazione Produttori Pomodoro Regina di Torre Canne; Presidio  Cacio Cavallo Podolico del Gargano-Capra Garganica e Vacca Podolica Del Gargano (Azienda Agricola Bramante); Presidio  Cacio Cavallo Podolico del Gargano – Capra Garganica e Vacca Podolica del Gargano (Michele Sabatino);  Presidio Mandorla di Toritto (Emilia D’Urso).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s