Author Archives: primadituttoitaliani

Speciale 50 anni di Ctim: storie, ricordi e prospettive

Un numero speciale questo di Prima di Tutto Italiani. Un monografico di 24 pagine interamente dedicato ai 50 anni del Ctim (clicca qui per scaricarlo). Dalla nascita del Comitato su intuizione di Mirko Tremaglia nel 1968, alle visite di Giorgio Almirante nelle baracche tedesche; dai Treni Tricolori alle riunioni targate Ctim in giro per il […]
Read More »

Vi racconto come eravamo e cosa saremo per gli italiani

di Roberto Menia* Non è facile raccontare una grande storia che inizia cinquant’anni fa. Anzi, di più… Sì, perché le radici del Comitato Tricolore per gli Italiani nel Mondo, affondano già nella storia del primo Movimento Sociale Italiano, con le sue sezioni all’estero, dall’ Eritrea all’Egitto, dove continuavano a vivere nel dopoguerra orgogliose comunità italiane, […]
Read More »

Qui Dallas: nessuno dimentichi le comunità, ecco la nuova sfida

di Vincenzo Arcobelli E’per me motivo di grande orgoglio e responsabilità il poter celebrare, da Presidente, il cinquantesimo del Comitato Tricolore per gli Italiani nel mondo. E’ la storia di un’organizzazione che ha saputo essere presente da protagonista, con impegno e dedizione, nelle battaglie per l’affermazione dei diritti delle comunità italiane in ogni continente: cinquant’anni […]
Read More »

Qui Lima: una storia iniziata una sera degli anni Settanta

di Giacomo Canepa Era una sera agli inizi degli anni ’70: mio padre, assieme ai suoi amici nostalgici, mi invitò a partecipare ad un incontro con l’allora giovane deputato del Movimento Sociale Italiano, Mirko Tremaglia, arrivato a Lima per fondare il Comitato tricolore del Perú. Quella che era stata solo curiosità si trasformò ben presto […]
Read More »

Qui Roma…e adesso il racconto dei prossimi 50 anni

di Francesco De Palo Mezzo secolo di Ctim raccontato, da Roma, in questo speciale. Con passione, affetto e riconoscenza per chi ha fatto nascere questa realtà e per chi la sta conducendo per mano nel continuare a rappresentare un certa idea di italianità nei cinque continenti. Dagli albori del Ctim alle mille difficoltà nell’assemblare pezzi […]
Read More »

Sul nuovo numero: Ue e Cina, quanto ci conviene?

Ci conviene? Pregiudiziali non servono, ma il made in Italy deve guadagnarci. Apre così il numero i giugno-luglio 2018 di Prima di Tutto Italiani, con riferimento agli accordi euro cinesi che, dopo anche il 20mo vertice di Pechino, sono stati raggiunti. (Cliccare qui per scaricarlo) E nel fondino di apertura si legge: “Ue e Cina […]
Read More »

Il fondo: per una Nazione Italia finalmente sovrana

di Roberto Menia Il concetto di Italia Nazione come antitesi al relativismo tout court applicato anche alla politica. E se anche noi provassimo a riformare l’idea di Paese-Nazione sulla base del nuovo alfabeto della geopolitica? Da un lato chi vorrebbe mantenere lo status qui: si dichiarano progressisti europei ma nei fatti di progresso hanno davvero […]
Read More »

Polemicamente: chi barcolla e chi molla

di Francesco De Palo C’è chi barcolla e chi molla. Il problema non è tanto (o solo) se il Presidente della Commissione Europea gradisca più il vino o un buon cherry, ma se sia il caso di farlo sapere anche ad altri convitati e, quindi, al mondo intero. A barcollare non è solo un individuo […]
Read More »

Gli abbagli di Stella: emigrare e immigrare non sono sinonimi

di Claudio Antonelli In un articolo dai toni sdegnati e sarcastici apparso sul Corriere della Sera di qualche tempo fa: “Emigrare? Diritto per noi, rovescio per gli altri”, il giornalista-scrittore Gian Antonio Stella denuncia una contraddizione logico-giuridica per lui inaccettabile: noi italiani neghiamo agli altri un diritto che invece riconosciamo generosamente a noi stessi. Quale […]
Read More »

40 anni e non sentirli, Alberto Fortis e il nuovo album

Di Francesca Vivarelli Il 22 giugno è uscito il nuovo album di Alberto Fortis, “ 4Fortys” (etichetta Azzurra Music), pensato e voluto per celebrare i 40 anni dell’omonimo disco d’esordio, trasformato, in questa versione 2.0, in un doppio. Il primo cd propone la rivisitazione e la reinvenzione del primo disco, affidata a una performance piano […]
Read More »