124 Spider Legend tour: chi c’era al raduno, dal Terminillo al Colosseo

xxxx

Con la trionfale parata per le strade di Roma si è concluso il “124 Spider Legend tour“, il primo raduno ufficiale della nuova roadster Fiat che ha premesso di apprezzare le doti dinamiche della vettura attraverso paesaggi mozzafiato, tra le storiche città etrusche e il Terminillo, sino alle vie della Città Eterna.

Dopo aver percorso quasi 700 km in tre giorni, attraversando le regioni di Lazio e Umbria, si è concluso a Roma il suggestivo “124 Spider Legend tour”, il primo raduno ufficiale della nuova roadster Fiat. Spettacolare la parata con la quale i 19 esemplari partecipanti hanno sfilato lungo via del Corso, il Colosseo e l’Altare della Patria. Il tutto circondato dall’entusiasmo dei numerosi curiosi assiepati ai bordi delle vie.

Partita venerdì 7 ottobre, dopo un giro in pista sul circuito di Vallelunga, la carovana di ” 124 Spider Legend tour” ha toccato le millenarie città etrusche di Tarquinia, Civita Bagnoregio e Viterbo. Il tour è poi proseguito sabato con un itinerario che ha celebrato la potenza della natura, tra Spoleto e il Terminillo, mentre domenica la carovana ha sfilato nella Città Eterna tra le Terme di Caracalla e il Colosseo. Oltre a godersi il piacere della guida su strade di forte impatto scenico, gli equipaggi lungo il percorso si sono sfidati in prove di regolarità e di abilità, come la prova di regolarità di salita al Terminillo e lo slalom nel paddock dell’Autodromo di Vallelunga.

Al termine della tre giorni sono stati premiati sia l’equipaggio che ha raggiunto il miglior punteggio nelle prove sia quello che è giunto da più lontano, più precisamente dalla Val d’Aosta con circa 800 km percorsi per vivere il primo “124 Spider Legend tour”. Inoltre, tra i partecipanti alla manifestazione, è stato premiato il primo proprietario italiano della nuova Fiat 124 Spider (acquistata a dicembre 2015, nell’edizione limitata 124 Anniversary) mentre una targa speciale è stata assegnata al presidente del Registro Storico Fiat che ha partecipato al tour, sottolineando così il senso di continuità con la leggendaria 124 Spider del 1966. E non a caso l’evento ha coinvolto anche i possessori delle storiche Fiat 124 Spider, il modello nato nel 1966 da cui prende l’ispirazione la nuova 124 Spider.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s