Audi Q5, finalmente in Italia il rilancio della seconda generazione del suv

q5Audi rilancia una famiglia di successo: all’inizio del 2017 verrà avviata la commercializzazione della seconda generazione di Audi Q5. Il SUV del marchio dei quattro anelli coniuga la sportività caratteristica di ogni modello Audi con una personalità versatile e un abitacolo estremamente flessibile. Connettività, efficienza, sistemi di assistenza per il conducente: la nuova Audi Q5 ridefinisce ancora una volta gli standard di riferimento del segmento.

«La prima Audi Q5 è stata per oltre un anno il SUV più venduto al mondo della sua categoria. Progettare il suo successore non è stato affatto facile, ma proprio per questa ragione e’ stata una sfida molto stimolante», afferma Rupert Stadler, Presidente del Consiglio di Amministrazione di AUDI AG. «Con la nuova Q5 alziamo ulteriormente l’asticella. Tra le principali innovazioni spiccano trazione quattro con tecnologia ultra, motori ad alta efficienza, sospensioni pneumatiche con regolazione degli ammortizzatori e la ricca dotazione di infotainment e sistemi di assistenza».

Su strada il nuovo SUV Audi si conferma campione di sportività. Una griglia single frame sapientemente modellata domina il frontale aerodinamico appiattito. I proiettori sono disponibili a richiesta a LED o con tecnologia LED Audi Matrix ad alta risoluzione con indicatori di direzione dinamici.

Una linea di spalla spiccatamente ondulata e fortemente incisa scandisce le fiancate. I passaruota particolarmente accentuati richiamano la trazione integrale permanente quattro. Come sul frontale anche al posteriore lo sviluppo orizzontale delle linee le conferiscono una maggiore presenza su strada. A richiesta anche i gruppi ottici posteriori sono disponibili con indicatori di direzione dinamici. Il portellone vano bagagli comprende i montanti posteriori, caratteristica tipica dei modelli Q di Audi. Nell’inserto del diffusore posteriore sono integrati i terminali dell’impianto di scarico.

Audi propone la nuova Q5 in 14 colori. Sono disponibili cinque linee di allestimento di nuova concezione: sport e design, il pacchetto sportivo S line, design selection e il pacchetto S line exterior. Ognuno di loro presenta specifici dettagli stilistici: la versione design presenta elementi applicati di colore grigio a contrasto che ne mettono in evidenza il carattere vigoroso mentre la versione sport si caratterizza per la verniciatura completa.

La nuova Q5 è ai vertici della categoria anche in materia di aerodinamica: le versioni 4 cilindri arrivano a un coefficiente cx di 0,30. I fruscii aerodinamici e vibrazioni sono estremamente ridotti. Il nuovo SUV Audi accoglie conducente e passeggeri nell’abitacolo con la migliore acustica della classe.

q5-vSpazio e comfort: gli interni L’abitacolo vanta cinque comodi posti a sedere e molte delle sue dimensioni fondamentali superano quelle del modello precedente e della concorrenza. L’andamento orizzontale delle linee evidenzia l’ampiezza degli interni, un listello decorativo di forma tridimensionale si sviluppa lungo l’intera larghezza della plancia.

Il nuovo concept delle linee di allestimento offre ai Clienti un’ampia scelta di colori e materiali. Il nuovo climatizzatore ad alta efficienza è disponibile in due versioni. Il volante multifunzionale a tre razze è di serie, a richiesta sono disponibili funzioni aggiuntive come il riscaldamento del volante. L’offerta di allestimenti per i sedili arriva fino alla funzione massaggio.

In condizioni di oscurità la luce diffusa nell’abitacolo, disponibile a richiesta e di serie con il pacchetto design selection, in 30 diversi colori è di grande effetto. La qualità dei dettagli e di materiali della nuova Q5 è senza compromessi.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s