Fate largo al pick-up tutto italiano: ecco Fullback

full-bassadi Paolo Falliro

In principio furono i texani, poi le indistruttibili giapponesi. Ma oggi anche Fiat professional può dire la sua in un segmento particolarissimo e per intenditori top. Limone Piemonte ha battezzato in occasione del tour “Open for Holidays” l’inarrestabile Fullback, appena nominato “Pick-up dell’anno 2017” dai lettori della rivista francese “4×4 Magazine”.

Non solo neve, ma capace di dare battaglia anche su tutti i terreni, grazie alla trazione integrale e al selettore elettronico 4WD, che lo rendono adattissimo ad  un percorso fuoristrada a pieno carico. L’inserimento della trazione integrale permanente è facilitato dal differenziale centrale Torsen, dotato di 3 frizioni a controllo elettronico, che permette di avere sempre l’ottimale ripartizione della coppia motrice fra ruote anteriori e posteriori. Quindi nessun problema su terreni fangosi o innevati, per intenderci. Senza dimenticare che per i casi limite ecco le marce ridotte, che offrono un agile disimpegno.

full2-bassaFullback è anche il veicolo ufficiale della prestigiosa Società Guide Alpine e Maestri di Alpinismo di Courmayeur, una delle realtà più importanti del settore. Inoltre è stato adottato dalla Scuola di sci Limone Piemonte, della Scuola Sci Sansicario Action e della Courmayeur Activity. Una partnership che porterà il marchio italiano ad essere presente per l’intera stagione sciistica sulle divise di questi esperti della montagna, accanto ai modelli Talento e Ducato.

Pollice consuetamente in su per il motore turbo diesel common rail da 2,4 litri, una super certezza ormai, con due livelli di potenza e coppia – 150 CV (113 kW) e 380 Nm oppure 180 CV (133 kW) e 430 Nm – e abbinabili a due tipologie di cambi: automatico a 5 marce e manuale a 6. Il resto lo fa il design accattivante e la voglia di fare tendenza anche in un settore da oggi non più tabù.

twitter@PrimadiTuttoIta

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s