Covid19, De Rango (Cimop): “Da Gabanelli colpo basso alla sanità privata, già lavoriamo al fianco di quella pubblica”

“Un tweet che sa di colpo basso alla sanità privata: dopo Landini anche Gabanelli sappia che già lavoriamo al fianco di quella pubblica per uscire assieme dall’emergenza Covid19”.

Così il Segretario Nazionale della CIMOP (Confederazione Italiana Medici Ospedalità Privata), dott.ssa Carmela De Rango, replica alla giornalista che in un tweet aveva alimentato l’ennesima polemica ideologica contro la sanità privata, dopo quella del numero uno della Cgil Landini.

In quel tweet Gabanelli ha scritto: ‘La sanità lombarda ha da tempo messo pubblico e privato sullo stesso piano. Allora perché i privati non si dividono posti letto e terapie intensive con gli ospedali pubblici evitando di farli collassare e costringerli a rimandare anche gli interventi oncologici?’

Secondo De Rango si tratta di una polemica inutile e di chiara matrice ideologica fatta in un momento davvero poco opportuno: “In Lombardia tutta la rete del Ssn è stata riorganizzata. Le aziende pubbliche e private con il pronto soccorso sono state dedicate ai pazienti del Covid19 e in tutte le altre, comprese quelle di riabilitazione, è stata sospesa l’attività di ricovero ordinaria. In questo modo sono stati resi disponibili posti letto destinati al trasferimento di pazienti senza il virus proprio al fine di liberare i posti per i pazienti più gravi. E’davvero vergognoso che si scelga di polemizzare strumentalmente contro la sanità privata, anziché raccontare lo straordinario spirito di squadra che tutto il comparto sta mettendo in campo in Lombardia”.

twitter@PrimadiTuttoIta

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s