Sul nuovo numero: Tempo scaduto e mancano i leaders

prima16Tempo scaduto” è il titolo di apertura del numero di novembre di Prima di tutto Italiani, con una riflessione sulla tragica mancanza di leader europei lungimiranti e dedicati alla parte costruens.

(Clicca qui per scaricarlo)

Quante volte è stato osservato che il conto alla rovescia per l’Ue è stato attivato? Moltissime. Ma questa volta, forse, è più rosso delle altre. Le partite da giocare in questo ultimo scorcio di 2016 sono parecchie e tutte maledettamente complicate. C’è l’arroganza della Turchia di Erdogan, che insulta il Trattato di Losanna e i diritti più elementari. C’è la questione del gas nel Mediterraneo, con interessi su cui l’Italia può e deve dire la sua.

Ci sono le guerre in Siria e Libia dove la luce non si vede. C’è la novità rappresentata dal neo presidente americano Donald Trump, con le nuove strategie legate al vecchio continente, dove dovrebbe prevalere l’intenzione della Casa Bianca di spostare progressivamente navi e soldi sul versante asiatico. Spazio libero, dunque, ma chi sarà in grado di riempirlo? L’Italia, attesa da uno snodo referendario che cela cambiamenti politici? La Germania, con il quarto mandato chiesto dalla Merkel che sente alle spalle il ato degli euroscettici di Afd? La Francia del deludentissimo Hollande, che mostra il vento in poppa alla famiglia Le Pen? La certezza sembra una al momento: di statisti neanche l’ombra.

Nel nuovo numero un’interessante riflessione di Claudio Antonelli sull’evoluzione degli emigranti italiani, la campagna per il no al referendum condotta dal Ctim tra gli italiani all’estero, il centenario della stesura di “Uno, nessuno e centomila” di Pirandello vergato da Enzo Terzi e l’ottimo risultato della nuova Alfa Romeo Giulia, vincitrice del Volante d’oro 2016.

(CLICCARE QUI PER SCARICARLO)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s