Sul nuovo numero: ci serve (almeno) un chicco di verità

Sul grano ci serve (almeno) un chicco di verità. Apre così il numero di giugno di Prima di Tutto Italiani, con riferimento al caso del grano al glifosato sequestrato nel porto di Bari (clicca qui per scaricarlo).

Non è questa la sede, né questo lo stile per fare allarmismo e propaganda. Da sempre ci siamo distinti, su queste colonne, per analisi anziché slogan, approfondimenti anziché polemiche, nel rispetto delle idee di tutti. Per cui anche sulla questione del grano al glifosato di cui già lo scorso anno abbiamo scritto, intendiamo stare ai fatti e fare proposte, possibilmente costruttive.

Le importazioni in Italia di grano dal Canada sono un elemento oggettivo: nel porto di Bari qualche giorno fa sono state riscontrate su 50mila tonnellate molte irregolarità in termini di residui di deossinivalenolo. Si tratta di una micotossina causata dall’uso intensivo di glifosate, il diserbante, utilizzato proprio nella fase di pre-raccolta che in Italia è una pratica vietata.

In attesa degli esami approfonditi della scienza, che saranno la base dell’eventuale azione della magistratura, è imprescindibile che la politica batta un cenno: diretto, franco e qualificato. Non si può lasciare nel limbo del dubbio i consumatori, i produttori italiani, i commercianti che con quel grano fanno pasta, pane, pizza.

Tre prodotti non a caso, ma che incarnano l’emblema dell’italianità nel mondo. Nessuno si sogni si scordarlo neanche per un secondo.

Da segnalare sul nuovo numero il fondo di Roberto Menia sullo jus soli, il ricordo del grande economista Sergio Ricossa vergato da Enzo Terzi, il racconto di Claudio Antonelli di Ciaccia, il bambino che l’emigrazione ha ingigantito, l’intervista a Claudio Oliboni super tecnico della Valpolicella.

(CLICCARE QUI PER SCARICARLO)

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s