Tag Archives: ctim

Che pena il fango della Maglie contro Tremaglia

di Francesco De Palo E’di tutta evidenza che il sistema degli eletti all’estero vada registrato (e non annullato solo perché non si sa come migliorarlo). Ma gettare fango sul padre della legge che ha concesso il diritto di voto agli italiani all’estero è come chi sbraita con la bava alla bocca contro la luna senza […]
Read More »

Marcinelle, il lavoro italiano nel mondo e l’omaggio ai caduti di tutte le tragedie

“Altissimi sono stati i costi pagati dall’emigrazione italiana nel mondo”. Così i vertici del Ctim, il Segretario Generale Roberto Menia e il Presidente Vincenzo Arcobelli, ricordano la tragedia di Marcinelle, mettendo l’accento sull’omaggio da dedicare ai nostri connazionali che persero la propria vita tragicamente in quella miniera. E osservano: “Oggi più che mai il tema […]
Read More »

Sul nuovo numero: forma è sostanza

Forma è sostanza. Questo il titolo di apertura del nuovo numero di Prima di Tutto Italiani dedicato alla targa per Mirko Tremaglia apposta nella sala Cgie della Farnesina. (Cliccare qui per scaricarlo) “Un bel gesto – si legge nel fondino del direttore -. Di quelli che restano impressi, non fosse altro perché è lì su […]
Read More »

Detenuti italiani all’estero, ora tocca al governo

di Francesco De Palo E’stata approvata giorni fa in Senato, alla presenza del sottosegretario agli Affari esteri Guglielmo Picchi, una risoluzione nella quale si chiede al governo di adoperarsi fattivamente per migliorare l’azione di supporto ai cittadini italiani detenuti all’estero. Lo ha annunciato la senatrice della Lega Stefania Pucciarelli, presidente della commissione straordinaria per la […]
Read More »

Targa per Tremaglia: alla Farnesina omaggio al fondatore del Ctim

Targa per Tremaglia: alla Farnesina omaggio al fondatore del Ctim. Si è svolta questa mattina alla Farnesina la cerimonia nella sala del Comitato di Presidenza Cgie, in onore del ministro degli italiani nel mondo 2001-2006 e fondatore del Ctim. E’questo il coronamento di un impegno assunto dai consiglieri del Ctim all’interno del parlamentino degli italiani all’estero, […]
Read More »

Sul nuovo numero: e ora come cambia l’Ue?

Come cambia l’Ue? Questo il titolo di apertura del nuovo numero di PrimadiTuttoItaliani, che si concentra sul significato delle elezioni europee. (CLICCARE QUI PER SCARICARLO) “I sovranisti avanzano in Europa, ma non sfondano – si legge nel fondino di apertura – Quindi saranno all’opposizione del nuovo europarlamento, la cui grande coalizione Ppe-Pse necessita di essere […]
Read More »

In tavola il nostro made in Italy: Divella e la sua pasta

di Francesco De Palo Quattrocento milioni di pacchi di pasta all’anno venduti in centoventicinque paesi del mondo: sono i numeri della Divella Spa, che rappresenta un punto d’orgoglio non solo per il made in Italy ma anche per il sud dello stivale. Un risultato che l’azienda fondata nel 1890 ha corroborato con un lavoro certosino […]
Read More »

Detenuti italiani all’estero: un consiglio al Governo

Di Paolo Falliro Continua la battaglia del Ctim per gli italiani detenuti all’estero. La maggior parte dei tremila si trova in Europa, in Germania (1.100) e in Spagna. Ma quelli che hanno la sfortuna di trovarsi in Sudamerica patiscono condizioni sociali, igienico sanitarie ben peggiori. Sono i cosiddetti dimenticati dalla Madre Patria, senza il conforto […]
Read More »

Il Ctim torna a casa, sede in via della Scrofa a Roma

Il Ctim è tornato a casa. Così il Segretario Generale del Comitato Tricolore per gli Italiali nel Mondo, on. Roberto Menia, annuncia l’insediamento del Ctim, a Roma, presso la Fondazione An, negli storici locali di via della Scrofa. “Per il Comitato fondato cinquant’anni fa da Mirko Tremaglia è un ritorno a casa – osserva – […]
Read More »

Sul nuovo numero: eletti all’estero, facciamoci sentire

“Facciamoci sentire” è il titolo scelto per l’apertura del nuovo numero di Prima di Tutto Italiani, dedicato agli eletti all’estero. (Cliccare qui per scaricarlo) “Lo abbiamo detto e scritto. Lo ribadiamo, con serietà e fermezza – si legge nel fondino di apertura – . Gli eletti all’estero non si toccano, non per un senso di […]
Read More »