Tag Archives: ctim

Coronavirus in Svizzera, dove impera un modello misto Svedese/Italiano

Hanno risposto in tantissimi all’appello di PrimadiTuttoItaliani ai connazionali sul come fare una donazione e su come nei cinque continenti si convive con il Covid. Pubblichiamo il quarto contributo, di Pasquale Di Raimo.  Continuate a scriverci e a raccontarci le vostre giornate all’indirizzo primadituttoitaliani@gmail.com.   Il primo caso di Coronavirus in Svizzera risale al 25 […]
Read More »

Storie di Covid dai connazionali: Angelo Piovan da Porto

Hanno risposto in tantissimi all’appello di PrimadiTuttoItaliani ai connazionali sul come fare una donazione e su come nei cinque continenti si convive con il Covid. Pubblichiamo il terzo contributo, di Angelo Piovan dal Portogallo. Continuate a scriverci e a raccontarci le vostre giornate all’indirizzo primadituttoitaliani@gmail.com.   Qui le restrizioni sono meno rigorose che in Italia, […]
Read More »

L’Australia al tempo del Covid: ci scrive Cossari

Hanno risposto in tantissimi all’appello di PrimadiTuttoItaliani ai connazionali sul come fare una donazione e su come nei cinque continenti si convive con il Covid. Pubblichiamo il secondo contributo, dall’Australia. Continuate a scriverci e a raccontarci le vostre giornale all’indirizzo primadituttoitaliani@gmail.com. Di Giuseppe Cossari Delegato per l’Oceania del Comitato Tricolori Italiani nel Mondo   La […]
Read More »

Covid19, ecco come donare. Appello ai connazionali

Di Roberto Menia Emergenza Covid, ai connazionali all’estero: qui l’appello della Fondazione An per fare una donazione. E scriveteci come vivete i giorni del virus Carissimi amici e connazionali, anche se tra noi la distanza fisica è spesso enorme, desidero dirvi che invece la vicinanza di spirito e cuore di questi terribili giorni è molto […]
Read More »

Il fondo: foibe ed esuli, il racconto per la verità storica

Di Roberto Menia Dopo la legge che ha fatto nascere il Giorno del Ricordo, mi sono chiesto cosa potessi fare di più, al fine di dare giustizia a migliaia di infoibati e di esuli istriani e dalmati. E senza la presunzione di essere uno storico ho iniziato io a raccogliere testimonianze Ormai non c’è quasi […]
Read More »

Kobe Bryant e l’Italia, un amore che non finirà mai

Di Gianni Meffe Quando nel 2018 Kobe Bryant vinse l’Oscar per il Miglior cortometraggio animato con “Dear Basketball”, diretto da Glen Keane e basato sulla lettera con cui annunciava il suo ritiro (pubblicata nel novembre 2015 su “The Players Tribune”) dal palco del Dolby Theatre ringraziò la moglie e le figlie in italiano. Se in […]
Read More »

Centenario dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci. Anche il Ctim a Barletta

Nella suggestiva e storica Sala Rossa del Castello di Barletta, gremita di Autorità Militari, di Associazioni Combattentistiche e d’Arma e cittadini giunti per l’occasione, si è svolta in collaborazione con l’Associazione Nazionale fra Mutilati e Invalidi di Guerra e con il patrocinio del Comune di Barletta, la commemorazione del Centenario della Costituzione dell’Associazione Nazionale Combattenti […]
Read More »

Italiani all’estero? Non più una mucca da mungere

di Francesco De Palo Che cosa ne vogliamo fare di quella cosiddetta “altra Italia” che alberga fuori dai nostri con ni nazionali? C’è qualcuno che prende l’impegno (e poi lo mantiene) di risolvere le problematiche degli italiani all’estero senza elargire promesse buone solo per la successiva tornata elettorale? Come stimolare i nostri connazionali a farsi […]
Read More »

Associazione Nazionale Combattenti e Reduci: a Barletta la festa del centenario con un volume sull’intelligence

Il 2019 ricorre il centesimo anniversario dell’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci (Ancr), fondata a Milano nel 1919 da un gruppo di reduci della Grande Guerra che intendevano onorare le gesta e la memoria del loro sacrificio. Questa memoria, nonostante il tempo trascorso, non si è affievolita, ma è stato motivo di orgoglio non solo militare […]
Read More »

Sul nuovo numero: e io pago. Tutte le pene del governo

“Ed io pago”. Questa l’apertura del nuovo numero di PrimadiTuttoItaliani, che punta un fascio di luce sulle incongruenze di un governo nato per abbassare le tasse e dare stabilità, mentre invece potrebbe fare l’esatto contrario. (CLICCARE QUI PER SCARICARLO) “Lavoratori, studenti, pensionati o italiani all’estero poco conta – si legge nel fondino di apertura – […]
Read More »