Sul nuovo numero: Sciabola e Corano contro di noi

Sciabola e Corano contro di noi: apre così il nuovo numero di PrimadiTuttoItaliani in riferimento al muezzin che così è entrato in Santa Sofia trasformata in moschea.

(CLICCARE QUI PER SCARICARLO)

“Un attacco all’occidente”, si legge nel fondino di apertura. Il capo degli affari esteri dell’Ue, Josep Borrell, ha affermato che vi è stato “ampio sostegno per invitare le autorità turche a considerare con urgenza e revocare questa decisione”.

Una risposta blanda nei confronti di un attacco diretto all’occidente. L’Ue mostra il suo punto più basso, avvolta in una crisi esistenziale che coinvolge anche le comunità cristiane i cui stati d’animo sono stati ignorati.

Poche le parole di reazione anche da parte del Papa, mentre il Patriarca di Mosca è sceso in campo in maniera molto forte, sostenendo anche la chiesa ortodossa greca che ha suonato le campane a morto. Sciabola e Corano sono rivolti contro di noi. Ancora più grave è la cecità di chi non vede.

 

Da segnalare sul nuovo numero il fondo di Roberto Menia sulla narrazione di destra che serve all’Italia; il polemicamente di Francesco De Palo sulla debolissima risposta Ue alle provocazioni di Erdogan in Libia e in Grecia; il ricordo di Marcinelle firmato da Joe Cossari; un’analisi su Mes e troika, che incombono sui conti del paese dopo il lockdown.

 

(CLICCARE QUI PER SCARICARLO)

twitter@PrimadiTuttoIta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...