Monthly Archives: July 2017

Sul nuovo numero: celebriamo Petrarca e l’antropocentrismo

Per la letteratura classica italiana (e mondiale), luglio è un mese importante. Nel 1304 nacque infatti Francesco Petrarca e morì sempre a luglio, ma del 1374. Non fu solo scrittore, poeta e filosofo ma padre spirituale di quell’umanesimo che, grazie al suo noto Canzoniere, fu pietra miliare per l’Italia. “L’uomo vince sempre” è il titolo […]
Read More »

Il fondo: “ben fatto” sulla Libia, a Parigi gli affari e a noi i migranti

Di Roberto Menia Ma davvero dobbiamo imputare a Parigi lo scatto in avanti sul caso Libia? Davvero Palazzo Chigi è esente da colpe su questo ennesimo pasticcio all’italiana che sta portando denaro in Francia e migranti all’Italia? Il governo s’è fatto fregare da Parigi, inutile che adesso si tenti il rattoppo che finisce per essere […]
Read More »

Polemicamente: fermiamo i barbari 4.0 che ci invadono

L’educazione è il pane dell’anima, scrisse Giuseppe Mazzini quando il mondo non era ancora governato dalle attuali ordalìe di barbari 4.0. Certo, c’erano altri problemi, senza dubbio più dirimenti: carestie, guerre e invasioni. Ma siccome la storia si ripete, ecco che oggi, con le dovute proporzioni, ci troviamo a confrontarci con problematiche simili, seppur incorniciate […]
Read More »

Ecco come fonderò l’Accademia Olimpica in Grecia e in Italia

di Francesco De Palo Nikos Sikloglou, ematologo, è nato 66 anni fa in Grecia in un villaggio sull’Olimpo. In sei anni e partendo da zero è riuscito a studiare medicina contemporaneamente alla Sapienza, alla Cornell di New York e alla Harvard Medical School di Boston. In questa ultima ha scoperto i Neociti da ricercatore per […]
Read More »

Dal Cinquino al wifi: 60 anni di 500 per raccontare l’Italia

di Enzo Terzi Correva l’anno 1974 ed alla fine di un mese di luglio che senza timore della più piccola smentita è stato – per adesso almeno – il mese più bello della mia vita, terminati quegli esami di maturità che portavano con sé quel senso di stralunato appagamento che coglie allorquando si è certi […]
Read More »

Il principe dei piatti: non solo gola, ma “simbolo” di cultura italiana

di Paolo Falliro E io te se magno. Alberto Sordi, un gigante prismatico assoluto ha, tra mille meriti, quello di aver accostato il suo faccione unico ad un’altra unicità assoluta dello Stivale: la pastasciutta. Da queste colonne abbiamo un vizio: non smetteremo di ribadire il ritornello (per alcuni tedioso, non per tutti per fortuna) dei […]
Read More »

Le parole della politica: come declinare il buon sovranismo che serve all’Italia?

Ospitiamo su questo numero un dibattito a due voci sulle parole della politica, a proposito del prossimo referendum con cui il Lombardo/Veneto chiede più autonomia fiscale e conseguente proposta di Macro regioni.  di Ignazio Vania Il referendum Lombardo/Veneto chiede più autonomia fiscale dal Governo centrale. Chiede inoltre più libertà e possibilità di investimento per i soldi […]
Read More »

L’Armenia si difende: l’Azerbaijan non tiene fede agli impegni presi

Riceviamo e volentieri pubblichiamo: “Ci rammarichiamo della perdita di qualsiasi vita umana, indipendentemente dalla sua nazionalità ma finché l’Azerbaijaan non terrà fede ai suoi impegni internazionali, è la stessa leadership dell’Azerbaigian ad avere la piena responsabilità per tutte le vittime di quelle provocazioni. La parte armena non agisce mai come iniziatore degli attacchi ma è […]
Read More »