Tag Archives: destra

Almirante e Romualdi 30 anni dopo, la lunga vita delle idee

di Aldo Di Lello Quando, trent’anni fa, Giorgio Almirante e Pino Romualdi lasciarono questa terra a distanza di un giorno l’uno dall’altro s’udì forte, accanto al pianto della comunità missina, il gracchiare di diversi corvi. «Con la morte dei due capi storici, se ne va anche il Msi», vaticinarono con sicumera gli opinionisti più accreditati […]
Read More »

Con Matteoli se ne va quella politica fatta di “pane e sezioni”

Di Francesco De Palo Quando la politica era una cosa seria e non preda di isterismi da social e foto idiote, si iniziava dalle sezioni. I manifesti, le buone letture, le idee, i maestri che insegnavano e i ragazzi che ascoltavano (non il contrario). Era l’Italia della contrapposizione, rude e rovinosa, aspra e combattente. Ma […]
Read More »

Quanta Europa c’è nelle destre di ieri e di oggi ? Ora decostruzione

Di Matteo Zanellato Oggi le destre in Italia hanno individuato nell’Unione Europea il nemico comune da battere. Le cause sono il trasferimento di sovranità verso Bruxelles e la mancata possibilità di perseguire gli interessi italiani, addirittura contrastati dai partner europei. Se apparentemente sembra una levata di scudi a difesa degli interessi italiani, in realtà siamo […]
Read More »

Vi racconto sogni e disillusioni della destra italiana vista da sud

di Francesco De Palo Un pezzetto di mezzogiorno, colorato di destra. Da cui affiora il racconto di “Nessuna croce manca” (Baldini&Castoldi editore, 320 pagine, 16 euro), firmato dalla penna di Angelo Mellone, tarantino, giornalista e scrittore, dirigente del pomeriggio di Rai Uno. Ma soprattutto raffinato intellettuale formatosi nella galassia figlia del Msi. Un romanzo avvincente […]
Read More »

Il Fondo: Da una destra unita i semi della nuova Italia

di Roberto Menia Ero a Chicago, 7 ore in ritardo rispetto a Roma, a seguire su Rai Italia la diretta dello scrutinio delle elezioni regionali. La sera dell’Illinois coincideva dunque con le prime ore dell’alba italiana e facevo difficoltà a spiegare ai miei interlocutori, italoamericani fieramente repubblicani, che fine avesse fatto la destra italiana. Quella […]
Read More »

Il fondo: oltre gli eletti? C’è un mondo ritrovato

di Roberto Menia Non è soltanto la soddisfazione per i cento nostri consiglieri eletti qua e là nel mondo che ci rende orgogliosi. E’ qualcosa di più. e’ la consapevolezza di aver ritrovato un mondo, di aver rimodellato una casa comune per tanti italiani all’estero che si ritrovano ancora “in un certo modo” di sentire […]
Read More »

Il fondo: attenzione ai pifferai magici anti Patria

di Roberto Menia Sono stati in molti, anche all’estero, gli italiani che hanno guardato, e forse guardano ancora, con curiosità alla nouvelle vague della Lega di Salvini. Secondo alcuni sarebbe il nuovo leader della destra italiana e la manifestazione romana in Piazza del Popolo lo avrebbe consacrato come tale. Mi limiterò ad alcune osservazioni. La […]
Read More »

La lezione del Ctim per la (sorda) politica italiana

di Roberto Menia Come avevamo previsto sin dal primo numero di questa testata, la vicenda delle elezioni dei Comites si è rivelata un clamoroso fallimento per la banda Renzi & Co: intere circoscrizioni consolari prive di liste e candidati, percentuale insignificante di iscritti a votare (proprio il 2% come avevamo predetto) e dunque ingloriosa e […]
Read More »