Tag Archives: cultura

Fare impresa (di cultura) all’estero? Si può e parla italiano

di Enzo Terzi Le idee nascono sempre da domande. Le idee importanti e quelle più semplici come quella di una rivista. E’ questa la nostra storia. Trapiantati oramai da un decennio in terra di Grecia pur con la colpa – per molti imperdonabile – di aver appreso questa lingua quel tanto che basta per le […]
Read More »

Polemicamente: fermiamo i barbari 4.0 che ci invadono

L’educazione è il pane dell’anima, scrisse Giuseppe Mazzini quando il mondo non era ancora governato dalle attuali ordalìe di barbari 4.0. Certo, c’erano altri problemi, senza dubbio più dirimenti: carestie, guerre e invasioni. Ma siccome la storia si ripete, ecco che oggi, con le dovute proporzioni, ci troviamo a confrontarci con problematiche simili, seppur incorniciate […]
Read More »

Polemicamente: senza libri non c’è vita (e futuro)

Senza libri non c’è vita perché muore il luogo dove si apprende, ci si confronta e si impara. I quattro milioni e trecentomila italiani che in sei anni hanno smesso di leggere libri sono un pugno in faccia al futuro dell’Italia. Sfogliando i dati Istat verrebbe voglia di fuggire in cerca di altri lidi e […]
Read More »

Il ponte del 25 Aprile al Forte di Bard, la fortezza sempre aperta ai visitatori

C’è solo l’imbarazzo della scelta: dalle due mostre prime assolute diRobert Doisneau. Icônes (prorogata fino al 14 maggio) e di Wildlife Photographer of the Year con gli scatti più spettacolari del mondo animale e vegetale e dei più sublimi paesaggi del nostro pianeta, alla suggestiva visione del capolavoro attribuito al pittore Tiziano da diversi esperti tra cui il Prof. Antonio […]
Read More »

Il risveglio culturale? Nell’eredità di De Sanctis

Di Enzo Terzi Scrittore, educatore, politico, filosofo, letterato, critico, insegnante. Questo era Francesco Saverio De Sanctis di cui quest’anno ricorrono i duecento anni dalla nascita. Nato nel 1817 (il 28 febbraio ) e morto nel 1883 (il 29 dicembre), ha partecipato a quel periodo storico in cui venne costituito lo Stato Italiano. Decenni turbolenti erano […]
Read More »

Viva la maschera di Moscarda da indossare e usare: ma come?

di Enzo Terzi Ricorrono gli ottanta anni dalla morte di Luigi Pirandello, e un secolo dalla stesura di Uno, Nessuno e Centomila: anniversario questo non da ricordare necessariamente ma, quanto meno, tale da fornirci l’occasione di un ripasso (sono queste letture molto spesso legate agli anni di scuola) con l’intento di sancire come le opere sono […]
Read More »

Polemicamente. Quei barbari 2.0: acefali, amorfoti, agrammati

Di Fedra Maria E adesso gli urlatori di professione, quelli che stanno 15 ore su twitter a spellarsi le mani dagli applausi per il Brexit, con chi se la prenderanno se le banche italiane non guariranno? A chi dedicheranno sfottò, insulti e parolacce se le esportazioni italiane non faranno segnare (già da domani mattina) un […]
Read More »

Polemicamente: Il futuro? Formare manager della cultura

di Francesco De Palo Secondo la classifica mondiale dei musei il Louvre è il più visitato del pianeta, ma spicca il fatto che l’Italia sia fuori dalla top 20 mondiale, con sul podio Usa e Pechino. Ci “salvano” i Vaticani. Significa che, al netto di appartenenze e di beghe politiche, chi comanda la cultura italiana […]
Read More »

Polemicamente: Dante Alighieri attuale. Oggi, domani e sempre

di Francesco De Palo C’è un sotterraneo movimento che punta a gettare polvere su una lingua universale ed una cultura altrettanto immortale. A cui occorre rispondere nel merito. Chi asserisce che la lingua italiana è solo territoriale e che la stessa cultura biancarossaeverde venga dopo le altre, o non conosce la storia o ne ignora […]
Read More »

Polemicamente: ma salvare l’italiano non è roba da provinciali

di Francesco De Palo “Aprire i confini degli Stati” ebbe a dire anni fa il Santo Padre Giovanni Paolo II, stimolando il cosmo a mettere l’accento sulla globalità di vite e sguardi, di idee e neuroni, di braccia e occhi che, oggi più che mai, giustamente si incontrano e si confrontano in un’ottica di condivisione. […]
Read More »