Tag Archives: made in italy

Sul nuovo numero: ecco chi sono i nemici del made in Italy

I nemici del made in Italy: ecco (senza retorica) chi rema contro i nostri interessi nazionali. Apre così il numero di Aprile del mensile Prima di Tutto Italiani, con riferimento alle vicissitudini legate all’enogastronomia italiana e alle tensioni mediterranee sul gas. (CLICCARE QUI PER SCARICARLO) “Si sentono grandi pensatori, illuminati dalla grandezza dei quadri di […]
Read More »

Grazie Ue, da oggi legittimato anche il Parmesano farlocco…

Di Alessandro Argonauta Da un lato il presidente della Commissione Ue, Jean-Claude Juncker, secondo cui l’accordo tra Ue e Messico consente al paese sudamericano di sommarsi a Canada, Giappone e Singapore per lavorare con l’Ue “difendere un commercio equo e aperto”. Dall’altro la Coldiretti che lancia l’ennesimo allarme: in questo modo si legittima il Parmesano […]
Read More »

Il principe dei piatti: non solo gola, ma “simbolo” di cultura italiana

di Paolo Falliro E io te se magno. Alberto Sordi, un gigante prismatico assoluto ha, tra mille meriti, quello di aver accostato il suo faccione unico ad un’altra unicità assoluta dello Stivale: la pastasciutta. Da queste colonne abbiamo un vizio: non smetteremo di ribadire il ritornello (per alcuni tedioso, non per tutti per fortuna) dei […]
Read More »

Il più grande parco eolico marino in Usa parla italiano, con il gruppo Toto

Il Gruppo italiano Toto, attraverso Us Wind Inc., costruirà  il più grande parco eolico marino degli Stati Uniti. Con sede a Boston, US Wind inc. è una realtà innovativa nel settore della green energy, a guidarla c’è  Alfonso Toto, che ne è il presidente. La società è  controllata da Renexia, azienda italiana che opera nel campo delle […]
Read More »

Meraviglia Italiana: cos’è il bollino di qualità per le eccellenze tricolori

L’Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù, lancia un nuovo progetto in partnership con “Meraviglia Italiana“, la significativa iniziativa culturale nata nel 2011 in occasione del 150° anniversario dell’Unità di Italia. Il progetto è realizzato col patrocinio della Camera dei Deputati, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, del Ministro della Gioventù, del Ministro del […]
Read More »

Vino, olio, formaggi, pasta: quanto perderà l’Italia dai dazi di Trump

di Matteo Zanellato Tra Trump e parte dell’opinione pubblica italiana è stato amore a prima vista. L’uomo forte al comando, che utilizza un linguaggio semplice, diretto e che sta dalla parte del popolo ha dato nuovi punti di riferimento a leader politici che avevano bisogno di nuova benzina per rilanciare la loro attività politica. Quello […]
Read More »

Coraggio, facciamo editoria (tricolore) al centro esatto della crisi

Pubblichiamo l’articolo con cui il direttore di Prima di Tutto Italiani, Francesco De Palo, avvia da oggi la rubrica “Made in Italy” su Il Giornale OFF. Coraggio, facciamo editoria al centro esatto della crisi. Che fosse come minimo coraggiosa la scelta di un editore italiano di trasferirsi in Grecia, nell’epicentro del sisma economico europeo, gli era […]
Read More »

Quell’autoinondazione di inglesismi contro l’italiano

di Claudio Antonelli L’effetto inevitabile dell’immissione selvaggia nella nostra lingua di americanismi o inglesismi, fenomeno sviluppatissimo, è di snaturarla e di sgretolarla attraverso un trapianto contro natura che non solo ne distorce l’eufonia (il famigerato “suona bene”) ma indebolisce la coerenza e la chiarezza del discorso, che gli italiani tutti amano portare avanti. Tale auto-inondazione […]
Read More »

Sul nuovo numero: chi ha paura dell’italianità nel mondo?

Chi ha paura dell’italianità? Prima le polemiche sul Columbus Day, poi la vergogna della statua di Colombo deportata dalla piazza antistante la Casa Rosada di Buenos Aires, passando per le furbate sui prodotti del made in Italy. Chi ha paura nel mondo dell’italianità? Apre così il nuovo numero di Prima di Tutto Italiani, con riferimento […]
Read More »

Addio “Crazy Krizia”: la rivoluzionaria con l’irriverenza dei grandi

Di Enrico Filotico ‘Crazy Krizia’, gli americani l’avevano ribattezzata così: non era facile per loro comprendere la sua moda, il problema sorgeva quando si rendevano conto che era impossibile non amarla però. Al secolo Maria Mandelli, per tutti Krizia, come la protagonista del dialogo di Platone caratterizzata, la nostra, dal vezzo della K perché le […]
Read More »