Tag Archives: terzi

Fare impresa (di cultura) all’estero? Si può e parla italiano

di Enzo Terzi Le idee nascono sempre da domande. Le idee importanti e quelle più semplici come quella di una rivista. E’ questa la nostra storia. Trapiantati oramai da un decennio in terra di Grecia pur con la colpa – per molti imperdonabile – di aver appreso questa lingua quel tanto che basta per le […]
Read More »

Un secolo di Marghera: sviluppo per l’Italia che cambiava (passo)

L’abitudine ad una certa lettura dei fatti storici limitata agli avvenimenti di grande impatto, ancorché necessaria, spesso ci esclude da una serie anche numerosa di avvenimenti che pur passando spesso sotto silenzio, sono destinati a lasciare tracce ancor più profonde. E soprattutto i periodi caratterizzati da guerre, dittature ed altri simili dolorosi avvenimenti e periodi, […]
Read More »

Vi racconto il “giornalista” girovago (e cantore) De Amicis

di Enzo Terzi I periodi di grandi migrazioni, nella maggior parte dei casi e dei Paesi, non sono effetto diretto di scompensi unicamente economici. Il loro prodursi proviene da origini più complesse, identificabili nelle trasformazioni che si accompagnano quale concausa, alle trasformazioni politiche di una nazione. L’Italia, reduce recente dallo stravolgente evento della creazione della […]
Read More »

Perché lo spirito di Amici Miei farebbe bene ai ragazzi di oggi

di Enzo Terzi Dai fatti tristi, dolorosamente umani come la fine della vita, una volta assimilato il senso della mancanza, giunge la consapevolezza che la morte porta in sé il dono inestimabile della rivisitazione, della rilettura, dell’approccio ad un passato che, spesso, era finito nel cassetto ultimo in fondo, delle cose dimenticate. E tanto più […]
Read More »

Dal Cinquino al wifi: 60 anni di 500 per raccontare l’Italia

di Enzo Terzi Correva l’anno 1974 ed alla fine di un mese di luglio che senza timore della più piccola smentita è stato – per adesso almeno – il mese più bello della mia vita, terminati quegli esami di maturità che portavano con sé quel senso di stralunato appagamento che coglie allorquando si è certi […]
Read More »

Vi racconto la leggenda dei Mille, di Garibaldi (e riunificazione)

di Enzo Terzi Assunto che il mese di maggio per la storia italiana è mese particolare di celebrazioni, tra tutte quella celeberrima del 24, data di entrata in guerra, nel 1915, contro l’Austria, fiore all’occhiello di un novecento che ci ha visto in ben più imbarazzanti situazioni, viene da indagare, se non altro per quella […]
Read More »

La lezione di Ferrara: la libertà individuale è unica garanzia

Di Enzo Terzi Francesco Ferrara (Palermo, 1810 – Venezia 1900) è stato un economista, politico e accademico italiano. Così recita l’ormai celeberrima Wikipedia che aggiunge come il Ferrara fu anche senatore del Regno e, per un breve periodo, anche Ministro delle Finanze (1867). La sua attività prese avvio durante il periodo risorgimentale che lo vide […]
Read More »

Garibaldino, mazziniano, esule e sindaco: i mille volti di Orsini

Di Enzo Terzi Cadono inesorabili gli anniversari, i centenari e, via dicendo, tutte le date che inducono alla commemorazione o, se non altro al ricordo e, talvolta, alla scoperta di personaggi che, seppur passati alla storia nel silenzio assoluto, in realtà hanno, nel corso della loro vita, talvolta inconsapevoli se non della convinzione dei propri […]
Read More »

La figura di Murat? Vera catalizzatrice contro l’invasore

di Enzo Terzi  La breve seppure intensa parentesi napoleonica costituì l’ultimo atto del Regno di Napoli che nel dicembre 1816, per decisione del Congresso di Vienna, cessò di esistere per fondersi nel Regno delle due Sicilie dando inizio al breve intervallo storico della Restaurazione che si concluse, poi, definitivamente, con le vicende garibaldine e della […]
Read More »

Viva la maschera di Moscarda da indossare e usare: ma come?

di Enzo Terzi Ricorrono gli ottanta anni dalla morte di Luigi Pirandello, e un secolo dalla stesura di Uno, Nessuno e Centomila: anniversario questo non da ricordare necessariamente ma, quanto meno, tale da fornirci l’occasione di un ripasso (sono queste letture molto spesso legate agli anni di scuola) con l’intento di sancire come le opere sono […]
Read More »